La sicurezza si fa strada

“CICLISMO, LA SICUREZZA CHE SI FA STRADA”

Cesenatico, 16 marzo 2018
“CICLISMO, LA SICUREZZA CHE SI FA STRADA”
Una iniziativa promossa dal G.S. Progetti Scorta

La sicurezza si fa strada

La sicurezza si fa strada

“Ciclismo, la sicurezza che si fa strada”, questo il titolo dell’iniziativa, del tutto speciale, in programma venerdì 16 marzo, alle ore 20.00, presso il Palazzo del Turismo di Cesenatico,

promossa dal G.S. Progetti Scorta ed organizzata insieme alle società locali Team Alice Bike Myglass e G.C. Fausto Coppi, con il patrocinio del Comune e l’adesione dei Comitati Provinciali FCI di Forlì e Rimini.

L’occasione sarà molto di più di una normale lezione di sicurezza, di quelle abitualmente svolte dal G.S. Progetti Scorta, questo grazie alla presenza di relatori autorevoli come il Prefetto Roberto Sgalla ed il CT Davide Cassani, che accettando l’invito rivoltogli da Silvano Antonelli, avranno modo di esercitare tutta la loro influenza per trasferire ai corridori le conoscenze e la consapevolezza necessarie a preservare la loro incolumità in gara e in allenamento.

Una iniziativa di conforto anche per le responsabilità dei direttori sportivi e delle comprensibili preoccupazioni dei genitori, che in serate come queste avranno l’opportunità di apprezzare con quanta efficacia, la FCI e le società ciclistiche, siano impegnate su questo delicato terreno.

Saranno presenti i ragazzi e le ragazze Esordienti, Allievi e Juniores, di tutte le società forlivesi e riminesi, per un programma imperniato sulle comunicazioni di:

Davide Cassani (CT della Nazionale Professionisti) – Esempi ed esperienze di sicurezza;

Roberto Sgalla (Direttore Centrale Specialità Polizia di Stato – Presidente CNDCS-FCI) –

Ciclismo e Codice della Strada.

Silvano Antonelli (Presidente del G.S. Progetti Scorta – Direttore di Corsa Professionisti) –

La sicurezza nella competizione.

Il programma, della durata di circa 1 ora e 30’, seppure improntato alla necessaria serietà didattica, avrà comunque momenti di simpatico “alleggerimento”, in cui saranno consegnati gadget ai corridori che risponderanno correttamente ai quiz che, a sorpresa, i relatori porranno durante la loro esposizione.

G.S. Progetti Scorta.

Scarica la locandina